ATTREZZATURE
IDRAULICHE E INDUSTRIALI

Telefono in Italia:  +39 0294751158


E-mail: [email protected]


0
Ordine

Il tuo carrello è vuoto

Sistema di movimentazione Apollo

                           Apollo1.jpg      



                                     Vantaggi

                                       1. Movimentazione semplice, accurata, sicura e facile per merci di peso e dimensioni ragguardevoli fino a 80 tonnellate;
                                       2. Manovrabilità della piattaforma, spostamento in spazi stretti all’interno dello stabilimento;
                                       3. Le ruote speciali progettate con l’impiego di una composizione speciale non rovinano la superficie del pavimento e hanno  un’elevata durata di utilizzo;
                                       4. Facile manovrabilità e frenaggio in pendenza; 
                                       5. Assenza di lavori di preparazione complicati in confronto ai tradizionali metodi di movimentazione; 
                                       6. Tutti i lavori di spostamento sono eseguiti da un solo operatore; 
                                       7. I lavori di movimentazione non influenzano il processo industriale dell’impresa; 
                                       8. Possibilità di movimentazione su superficie irregolare; 
                                       9. Altezza bassa delle piattaforme di sollevamento - 140 мм;
                                      10. Joystick a distanza: il comando somiglia a un gioco per bambini; 
                                      11. L’impiego di accumulatori per trazione permette di non utilizzare fonti di energia esterni e lunghi cavi di alimentazione;
                                      12. Una proposta unica per la Russia, non esiste alternativa. 

                                      Made in Italy.


                                     Utilizzo  - in reparti e stabilimenti dove sono impiegate attrezzature pesanti e ingombranti. 

                                      1. Reparti di produzione del settore metalmeccanico; 
                                      2. Imprese industriali; 
                                      3. Imprese dell’industria leggera; 
                                      4. Produzione edile; 
                                      5. Stamperie;
                                      6. Industria medica; 
                                      7. Centri medici e scientifici, istituti di ricerca, laboratori; 
                                      8. Depositi logistici